“Tutti sanno che è più necessaria
la prevenzione della cura,
ma pochi premiano gli atti di prevenzione.”
Nassim Nicholas Taleb

Monitoraggio del Rischio nei Cantieri edili

...perchè per fare prevenzione occorre conoscere dove si può nascondere il rischio.

...perché il monitoraggio del territorio è l'azione che permette di ricercare in modo accurato i possibili punti critici.

...perché le azioni di "intelligence" sono necessarie in tutti i campi in cui si vuole prevenire e ricercare potenziali fattori di rischio.

Mo.Ri.Ca. è la miglior risposta nell'analisi delle informazioni disponibili per fare vigilanza sui cantieri edili.

 

 

Il Piano Nazionale di Prevenzione in Edilizia definendo le azioni da mettere in atto, invita allo sviluppo di modelli innovativi di controllo che utilizzano un'azione preliminare di intelligence del territorio.

La prevenzione si basa essenzialmente su azioni finalizzate a ridurre la possibilità che un evento indesiderato si verifichi. Nel campo della sicurezza del lavoro, nella fattispecie del comparto costruzioni, la prevenzione trova forza soprattutto in azioni di vigilanza e controllo. Un’azione di vigilanza efficiente ed efficace si basa sul controllo del territorio, che dovrà consentire di intervenire con criteri di “intelligence” per la selezione di cantieri notificati. 
Mo.Ri.Ca. vuole essere un valido supporto a questa azione di "intelligence".